Accetti i Cookies?
  • ZONA SAN GIOVANNI / RE DI ROMA | TEL 06 64821325 | seguici su

Sindrome da deficit di attenzione e iperattività

La sindrome da deficit di attenzione e iperattività (anche nota con la sigla ADHD, Attention-Deficit/Hyperactivity Disorder)è connotata da inattenzione, impulsività e iperattività motoria, spesso è in comorbidità con altri disturbi quali comportamento oppositivo-provocatorio, disturbi della condotta, disturbi dell’apprendimento e d’ansia. In alcuni casi, anche se più raramente, depressione, disturbo ossessivo compulsivo, tic e disturbo bipolare.
Non si conosce ancora una causa specifica della sindrome da deficit di attenzione e iperattività, ma sono stati individuati dei fattori predisponenti quali condizioni sociali e fisiche del soggetto, eredità genetica, esposizione a fattori ambientali negativi, problemi neurologici.
Colpisce prevalentemente i bambini ed è stato stimato che il 50% di questi soggetti mantiene i disturbi fino all'età adulta. Per diagnosticare il disturbo è necessario che i sintomi siano presenti per almeno sei mesi consecutivi in situazioni diverse.

Esistono diverse manifestazioni del deficit, con predominanza di sintomi di distrazione/disattenzione e di iperattività/impulsività. I bambini sono distratti, dimenticano le cose, hanno difficoltà di concentrazione, si annoiano facilmente, non riescono a restare attenti, hanno difficoltà a svolgere i compiti, non ascoltano, hanno difficoltà di elaborazione delle informazioni. Possono parlare senza sosta, hanno difficoltà a stare seduti, sono costantemente in movimento, toccano e giocano con qualsiasi cosa, si contorcono da seduti. Spesso i bambini sono impazienti, fanno commenti e hanno comportamenti inappropriati.
I bambini che soffrono di questo disturbo hanno problemi relazionali con i genitori, con gli insegnanti e con i coetanei dai quali sono spesso rifiutati. Inoltre questi bambini presentano un comportamento aggressivo e difficoltà a rispettare le regole.

Inizia il tuo percorso terapeutico con un primo colloquio gratuito.

Psicoterapia etica, qualitativa e professionale, economicamente accessibile.

Tutti i professionisti dello staff dell’Associazione Psy ONLUS lavorano nel terzo settore, ed hanno una esperienza clinica almeno decennale, e questo li ha condotti a considerare fondante l’idea sulla quale basare la professione clinica, ossia “la psicoterapia è un bene che deve essere fruibile a tutti, indistintamente da sesso, religione, etnia, posizione sociale ed economica e deve essere sempre qualitativa e professionale”, nel pubblico non sempre è possibile e nel privato non sempre è garantito.

tel. +39 06 64.82.13.25

info@associazionepsy.it

PRENOTA ORA

Il primo colloquio è gratuito

  1. I servizi della associazione sono rivolti ai soci che ne fanno richiesta e che sostengono l'associazione attraverso erogazioni liberali deducibili fiscalmente.
  2. nome e cognome
    Please type your full name.
  3. e-mail
    Invalid email address.
  4. telefono
    Valore non valido
  5. scegli il servizio
  6. messaggio
    Valore non valido
  7. Vorrei essere ricontattato nelle seguenti fasce orarie
  8. Valore non valido

Colloquio gratuito

  1. I servizi della associazione sono rivolti ai soci che ne fanno richiesta e che sostengono l'associazione attraverso erogazioni liberali deducibili fiscalmente.
  2. nome e cognome
    Please type your full name.
  3. e-mail
    Invalid email address.
  4. telefono
    Valore non valido
  5. scegli il servizio
  6. messaggio
    Valore non valido
  7. Vorrei essere ricontattato nelle seguenti fasce orarie
  8. Valore non valido