SEDE ROMA - ZONA SAN GIOVANNI / RE DI ROMA | TEL 06 64821325 | seguici su:   facebook  youtube  instagram  linkedin
INFORMAZIONI
  • Quanto può durare la Psicoterapia

    La durata della psicoterapia, oltre che dai tempi interni della persona e dalla sua situazione di partenza, dipende inoltre dagli obiettivi che vengono posti insieme tra terapeuta e paziente.

    Scopri di più

  • Parcella deducibile / rimborsabile

    Chiedete fin dall’inizio quanto costa la consulenza o la terapia. Le assicurazioni complementari coprono una parte dei costi per psicoterapie fornite da psicoterapeuti liberi professionisti.

    Scopri di più

  • Quanto costa la Psicoterapia

    L’Ordine Nazionale degli Psicologi ha stabilito dagli ordini professionali che prevede il costo di ogni singolo incontro a seconda del tipo di intervento (individuale, di gruppo, familiare, ecc.).

    Scopri di più

  • Consulenza o Terapia?

    Rivolgersi allo psicologo – psicoterapeuta non significa per forza impegnarsi in un lungo (e quindi anche costoso) percorso.

    Scopri di più

  • Erogazioni liberali alle ONLUS

    Le persone fisiche possono dedurre dal reddito complessivo le liberalità erogate a favore delle Onlus, nel limite del 10% del reddito dichiarato e comunque nella misura massima di € 70.000,00 annui.

    Scopri di più

  • Diritti del paziente

    Quando si fa ricorso ad un servizio psicologico si è in presenza, dal punto di vista legale, di un mandato. Lo psicologo specialista s’impegna a svolgere con cura il compito affidatogli.

    Scopri di più

  • Consulenza competente

    La malpratique professionale è ancora diffusa e crediamo che una utenza informata possa essere un viatico alla svolgimento corretto di una professione molto utile e che amiamo.

    Scopri di più

  • Codice deontologico

    In 42 articoli il testo approvato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine nell’adunanza del 27-28 giugno 1997.

    Scopri di più

  • Codice di condotta

    Relativo all’utilizzo di tecnologie per la comunicazione a distanza nell’attività professionale degli psicologi.

    Scopri di più

INFORMAZIONI

Codice di condotta

Relativo all’utilizzo di tecnologie per la comunicazione a distanza nell’attività professionale degli psicologi.

Erogazioni liberali alle ONLUS

Le persone fisiche possono dedurre dal reddito complessivo le liberalità erogate a favore delle Onlus, nel limite del 10% del reddito dichiarato e comunque nella misura massima di € 70.000,00 annui.

Quanto costa la Psicoterapia

L’Ordine Nazionale degli Psicologi ha stabilito dagli ordini professionali che prevede il costo di ogni singolo incontro a seconda del tipo di intervento (individuale, di gruppo, familiare, ecc.).

Consulenza o Terapia?

Rivolgersi allo psicologo – psicoterapeuta non significa per forza impegnarsi in un lungo (e quindi anche costoso) percorso.

Parcella deducibile / rimborsabile

Chiedete fin dall’inizio quanto costa la consulenza o la terapia. Le assicurazioni complementari coprono una parte dei costi per psicoterapie fornite da psicoterapeuti liberi professionisti.

Diritti del paziente

Quando si fa ricorso ad un servizio psicologico si è in presenza, dal punto di vista legale, di un mandato. Lo psicologo specialista s’impegna a svolgere con cura il compito affidatogli.

Codice deontologico

In 42 articoli il testo approvato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine nell’adunanza del 27-28 giugno 1997.

Quanto può durare la Psicoterapia

La durata della psicoterapia, oltre che dai tempi interni della persona e dalla sua situazione di partenza, dipende inoltre dagli obiettivi che vengono posti insieme tra terapeuta e paziente.

Consulenza competente

La malpratique professionale è ancora diffusa e crediamo che una utenza informata possa essere un viatico alla svolgimento corretto di una professione molto utile e che amiamo.

Disturbi relazionali

Disturbi relazionali

Comprendono il conflitto nella famiglia, sul lavoro e in molti altri ambiti; pacificarlo è possibile evitando il:

  • puntualizzare (poche cose sono così fastidiose quanto sentirsi spiegare i fatti e sul come dovrebbero essere, inoltre, poiché l’essere umano non funziona su una base logica, ma affettiva, puntualizzando il dialogo diventerebbe freddo e distante);
  • recriminare (nella comunicazione non conta solo il significato, ma anche come si dicono le cose);
  • rinfacciare (conduce a esacerbare ciò che si vuole correggere e, ponendosi da vittima, si finisce col costruire i propri aguzzini);
  • predicare (si propone ciò che è giusto o ingiusto a livello della morale e l’effetto che si ottiene è la voglia di trasgredire);
  • “Te l’avevo detto!” (se si è già arrabbiati perché si ha sbagliato, non serve qualcuno che ci ricordi l’errore e, di conseguenza, genera rabbia anche in un santo);
  • “Lo faccio solo per te” (è un sacrificio unidirezionale che fa sentire l’altro inferiore e, così facendo, l’atto altruistico si trasforma in egoistico: si pensi a quante volte dovremmo ringraziare per la gentilezza, ma siamo in difficoltà perché non l’abbiamo richiesta…);
  • “Lascia faccio io” (così facendo si squalifica l’altro e ci si sostituisce a lui);
  • biasimare (prima ci si complimenta poi si dice che l’altro avrebbe potuto fare di meglio: si pensi, per esempio, alla frase “Questo regalo è bellissimo, ma…”.

Dialogare strategicamente per appianare un conflitto implica, inoltre, il trovare un punto d’incontro attraverso una serie di manovre che possono essere apprese con l’esercizio costante ed un po’ di pazienza, senza scoraggiarsi davanti alle difficoltà e senza aspettarsi risultati immediati. Gli ingredienti di una sana comunicazione dovrebbero essere i seguenti: domandare piuttosto che affermare, chiedere verifica anziché sentenziare, evocare sensazioni attraverso immagini piuttosto che spiegare razionalmente, agire più che pensare.

DISTURBI TRATTATI

MODULO CONTATTI












 

<span style='color:red;'>*</span> Acconsento al trattamento dei dati forniti in base all'<wbr>informativa sulla privacy, di cui ho preso visione. <a href='/privacy-policy' target='_blank'>Consulta la Privacy Policy.</a>
Voglio rimanere informato sulle novità ed i servizi dell'Associazione iscrivendomi alla newsletter.
 


captcha




Dove Siamo

Sede ROMA – Zona San Giovanni (fermata Metro A – Re di Roma)

Via Ardea, 27 int.8 – Roma – 00183
tel. +39 06 64.82.13.25