Accetti i Cookies?
  • ZONA SAN GIOVANNI / RE DI ROMA | TEL 06 64821325 | seguici su

Le differenze tra i professionisti della psicologia

Chi è e cosa fa lo Psicologo?

Lo psicologo è il laureato in Psicologia che ha svolto un tirocinio di un anno e, avendo superato l’Esame di Stato, può iscriversi all’Ordine degli Psicologi (Albo sezione A) e accedere all'esercizio della professione. Lo psicologo fornisce un aiuto non farmacologico, basato su colloqui di consulenza, valutazione diagnostica, sostegno e riabilitazione.
Gli interventi effettuati dallo psicologo non possono configurarsi come terapia e non lo sono in quanto non possiede gli strumenti per farla, poiché essa richiede il titolo di psicoterapeuta.

Chi è e cosa fa lo Psicoterapeuta?

Lo psicoterapeuta può essere sia un Medico che uno Psicologo che, dopo la laurea, ha frequentato una Scuola di Specializzazione quadriennale, riconosciuta dallo Stato, e si é iscritto all’Elenco degli Psicoterapeuti del proprio Ordine.
La psicoterapia utilizza come strumenti la relazione, l’ascolto e la parola e permette di intervenire sui disagi della persona utilizzando tecniche che variano a seconda della teoria di riferimento. Ci sono moltissime scuole di psicoterapia, ognuna delle quali ha un suo orientamento teorico e tecnico. Questo vuol dire che i terapeuti possono lavorare in modi anche molto differenti fra loro.
Lo psicoterapeuta può intervenire su disturbi psichici anche intensi e cronici, può trattare i disturbi della personalità, eventuali traumi psicologici e intervenire per la rimozione degli ostacoli che impediscono la normale espressione della maturità psicologica, sbloccando la crescita dell’individuo.
Si possono quindi rivolgere allo Psicoterapeuta persone che soffrono, per esempio, di invalidanti disturbi d’ansia, dell’umore, dell’alimentazione, sessuali ecc.

Chi è e cosa fa lo Psicoanalista?

Il termine psicoanalista inizialmente definiva chi seguiva il pensiero freudiano, ma da Freud in poi sono nate moltissime correnti psicoanalitiche. Le scuole di psicoterapia che si ispirano alla psicoanalisi insegnano a praticare la cosiddetta "psicoterapia psicoanalitica", ed il termine ha finito per indicare chiunque, nella sua attività, si ispiri ai concetti di base della psicoanalisi (freudiana o meno).
La psicoanalisi è sia una teoria sul funzionamento della mente sia un modo specifico di intervento sui disagi interiori.

Chi è e cosa fa lo Psichiatra?

Lo psichiatra è un laureato in Medicina che ha intrapreso successivamente la specializzazione in Psichiatria. Egli ha una formazione di base prevalentemente medico-farmacologica e non è Psicologo né Psicoterapeuta, a meno che non abbia conseguito i relativi titoli. Cura i disturbi psichici e le malattie mentali utilizzando la terapia farmacologica.
Può accadere che lo Psicologo Psicoterapeuta e lo Psichiatra collaborino per aiutare un paziente ad uscire da una situazione di sofferenza particolarmente intensa o per il trattamento di disturbi psichiatrici.

Chi è e cosa fa il Neurologo?

Il Neurologo è un medico specialista in Neurologia, vale a dire la branca della medicina che si occupa delle malattie che interessano gli organi del sistema nervoso, dall’encefalo ai nervi periferici. Esempi di patologie di competenza neurologica sono: ictus, paralisi, distonie, epilessia, cefalee, sclerosi multipla, morbo di Parkinson, morbo di Alzheimer e le lesioni o malformazioni del sistema nervoso in genere.

Chi è e cosa fa il Neuropsichiatra?

Il neuropsichiatra è un medico che ha acquisito la specializzazione in Malattie Nervose e Mentali (che si poteva ottenere fino alla fine degli anni '70). Successivamente questa qualifica è stata suddivisa nelle branche autonome di Psichiatria e Neurologia allo scopo di formare specialisti con competenze ben differenziate tra loro.

Inizia il tuo percorso terapeutico con un primo colloquio gratuito.

Psicoterapia etica, qualitativa e professionale, economicamente accessibile.

Tutti i professionisti dello staff dell’Associazione Psy ONLUS lavorano nel terzo settore, ed hanno una esperienza clinica almeno decennale, e questo li ha condotti a considerare fondante l’idea sulla quale basare la professione clinica, ossia “la psicoterapia è un bene che deve essere fruibile a tutti, indistintamente da sesso, religione, etnia, posizione sociale ed economica e deve essere sempre qualitativa e professionale”, nel pubblico non sempre è possibile e nel privato non sempre è garantito.

tel. +39 06 64.82.13.25

info@associazionepsy.it

PRENOTA ORA

Il primo colloquio è gratuito

  1. I servizi della associazione sono rivolti ai soci che ne fanno richiesta e che sostengono l'associazione attraverso erogazioni liberali deducibili fiscalmente.
  2. nome e cognome
    Please type your full name.
  3. e-mail
    Invalid email address.
  4. telefono
    Valore non valido
  5. scegli il servizio
  6. messaggio
    Valore non valido
  7. Vorrei essere ricontattato nelle seguenti fasce orarie
  8. Valore non valido

Colloquio gratuito

  1. I servizi della associazione sono rivolti ai soci che ne fanno richiesta e che sostengono l'associazione attraverso erogazioni liberali deducibili fiscalmente.
  2. nome e cognome
    Please type your full name.
  3. e-mail
    Invalid email address.
  4. telefono
    Valore non valido
  5. scegli il servizio
  6. messaggio
    Valore non valido
  7. Vorrei essere ricontattato nelle seguenti fasce orarie
  8. Valore non valido